Un mouse per il gioco – quali sono le tue opzioni?

Perché dovresti ascoltare qualcuno quando si tratta di scegliere un mouse per il gioco? Ho giocato a giochi per PC, principalmente FPS (sparatutto in prima persona) da quando ho potuto tenere in mano un controller. Nel corso degli anni sono diventato un giocatore molto bravo e ho costruito un arsenale di diversi modelli di mouse, compresi alcuni davvero belli che si abbinano perfettamente alla mia tastiera da gioco. Tuttavia, con l’avvento dei mouse da gioco USB, ciò che una volta era la scelta di poche persone ora diventa l’opzione standard per ogni giocatore serio.

La prima domanda che la maggior parte delle persone si pone quando pensa di comprare un nuovo mouse da gioco è se comprare un mouse con un sensore laser o ottico e la risposta è abbastanza ovvia. I mouse laser sono più sensibili ai movimenti del tuo mouse, quindi ti permettono di sapere se hai colpito il tuo obiettivo o no. D’altra parte i mouse ottici lasciano che il sensore legga la luce che viene riflessa dallo schermo e si regoli in base a questo, il che significa che dovrai usare entrambi gli occhi per cliccare sulla cosa giusta sullo schermo al momento giusto.

I mouse per il gioco sono disponibili in tutte le forme e dimensioni in questi giorni. Una delle cose che mi piace di più del mouse da gioco che ho è che mi permette di giocare su diversi desktop, computer portatili e anche sul pavimento. Ciò che è anche bello di questi mouse è che non sono più limitati ad essere cablati o wireless. Ci sono ora alcuni mouse wireless davvero belli, che ti permettono di giocare utilizzando solo il segnale wireless dal tuo portatile. Mi piacciono sempre le opzioni wireless perché trovo che siano molto più convenienti per i giocatori e per me mi danno più flessibilità.

Se volete effettivamente capire che tipo di mouse poter scegliere una delle prime cose da considerare è anche la forma, dato che il mouse presenta anche varie forme per vari tipi di utenti che possono avere diversi bisogni personali. Sicuramente a parte la forma un’altra cosa che dobbiamo considerare è anche poi il livello di dpi che presentano questi mouse e i pulsanti diversi. Un gamer sostanzialmente infatti avrà bisogno di un buon mouse che presenta anche diversi pulsanti a seconda di ciò che ci occorre fare ovviamente.

Per avere maggiori informazioni sull’argomento clicca qui.